USA: in gennaio crescono le importazioni di barre laminate a caldo

giovedì, 11 aprile 2019 11:01:03 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali nel mese di gennaio le importazioni negli USA di barre laminate a caldo sono state pari a 78.902 tonnellate, in aumento del 20,9% rispetto al mese di dicembre, ma in calo del 31,7% rispetto al gennaio 2018.

Nel mese di gennaio la maggior parte delle barre laminate a caldo è stata importata negli USA dal Canada con 25.855 tonnellate, rispetto alle 25.655 tonnellate di dicembre ed alle 34.932 tonnellate di gennaio 2018. Altre fonti di rilievo sono state la Cina con 12.495 tonnellate, il Giappone con 9.757 tonnellate, la Corea con 7.202 tonnellate, la Francia con 4.554 tonnellate e la Germania con 3.825 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Export USA di acciaio in calo a maggio

USA: forte calo delle importazioni di acciaio a maggio

Import statunitense di travi in aumento tra marzo e aprile

USA: import di filo trafilato in calo ad aprile

Export statunitense di profili strutturali in crescita a marzo