USA: esportazioni di tubolari strutturali in calo a novembre

martedì, 24 gennaio 2023 11:23:23 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nel mese di novembre 2022, le esportazioni statunitensi di tubi e tubolari strutturali sono ammontate a 8.621 tonnellate, registrando un calo del 10,7% su base mensile e un aumento del 30,3% su base annua. In termini di valore, le stesse esportazioni sono ammontate a 15,9 milioni di dollari a novembre, rispetto ai 17,4 milioni di dollari di ottobre e ai 15,8 milioni di dollari di novembre 2021.

La principale destinazione è stata il Messico: 4.759 tonnellate, rispetto alle 4.094 tonnellate di ottobre e alle 2.716 tonnellate di novembre 2021. Altra destinazione di rilievo è stata il Canada, con 3.062 tonnellate. Nessun altro paese ha ricevuto tubolari strutturali dagli Stati Uniti per volumi superiori alle 1.000 tonnellate nel mese di novembre 2022.

Fonte: Dipartimento del Commercio USA (US Department of Commerce)


Articolo precedente

Stati Uniti, OCTG: in calo le esportazioni a marzo

17 mag | Notizie

Turchia, tubi saldati: aumentano le importazioni nel periodo gennaio-marzo

16 mag | Notizie

Cina, tubi: in calo i prezzi delle offerte export a causa della domanda debole

15 mag | Tubi e tubolari

Canada, confermato il dazio antidumping sulle importazioni di tubi saldati da quattro paesi

13 mag | Notizie

Cina, tubi: prezzi export stabili, il commercio locale riprende dopo le vacanze

08 mag | Tubi e tubolari

Francia: scende il valore delle importazioni di prodotti siderurgici nel periodo gennaio-febbraio

08 mag | Notizie

Francia, export dei prodotti siderurgici in calo nel periodo gennaio-febbraio

07 mag | Notizie

EUROFER: previsto calo della produzione di tubi nell'UE per il 2024

06 mag | Notizie

Vallourec fornitore di condotte per un progetto petrolchimico in Guyana

03 mag | Notizie

USA, esportazioni di OCTG in aumento a febbraio

26 apr | Notizie