Ucraina: export di minerale ferroso in aumento a ottobre

giovedì, 12 novembre 2020 16:02:51 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi dieci mesi di quest'anno l'Ucraina ha esportato 38,5 milioni di tonnellate di minerale di ferro, registrando un aumento del 15,7% su base annua. In termini di valore, l'export è incrementato dell'11,5%, a 3,3 miliardi di dollari. Destinazione chiave è stata la Cina, che ha rappresentato il 60,8% del valore totale. Polonia e Repubblica Ceca hanno rappresentato rispettivamente l'8,7% e il 6,7%.

Nel mese di ottobre, i gruppi minerari ucraini hanno esportato 3,8 milioni di tonnellate di minerale di ferro, dato in crescita del 31,5% su base annua. In valore, l’export è raddoppiato ammontando a 410,9 milioni di dollari. 


Ultimi articoli collegati

Cresce la produzione di concentrato di minerale del produttore ucraino Southern GOK 

Minerale di ferro, il produttore russo Severstal riduce la dipendenza da terzi

ArcelorMittal Kryviy Rih, produzione in calo nei primi dieci mesi dell'anno

Cresce la produzione di concentrato di minerale ferroso del produttore ucraino GOK

Ucraina: produzione di minerale ferroso in calo per KZhRK nei primi dieci mesi