Scorte di minerale in lieve aumento presso i porti cinesi

giovedì, 22 luglio 2021 15:10:17 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In data 19 luglio le scorte di minerale di ferro nei 33 principali porti cinesi sono ammontate a 116,37 milioni di tonnellate, facendo registrare un incremento dello 0,49% rispetto al 12 luglio. Lo ha comunicato l'Agenzia Nuova Cina.

Nella stessa settimana sono cresciuti i prezzi del minerale ferroso all'importazione a fronte del calo delle forniture a livello globale e del fatto che i volumi in arrivo in Cina sono aumentati solo leggermente. Tuttavia, il tasso di utilizzo della capacità degli altiforni in Cina è diminuito di recente e ciò potrebbe indebolire il supporto alle quotazioni del minerale nel prossimo periodo. Inoltre, anche le forti precipitazioni e le alte temperature in Cina potrebbero avere un impatto indiretto sui prezzi del minerale, che in conclusione potrebbero subire lievi diminuzioni nei prossimi sette giorni. 


Articolo precedente

India, NMDC Ltd: produzione di minerale di ferro in calo a settembre, vendite in aumento

03 ott | Notizie

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 30 settembre

30 set | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 27 settembre

27 set | Rottame e materie prime

Brasile, prezzi del minerale ferroso di alta qualità in leggero calo

27 set | Rottame e materie prime

Australia, Rio Tinto si unirà all'iniziativa globale per guidare la transizione verde

23 set | Notizie

Brasile, prezzi del minerale ferroso di alta qualità in calo

22 set | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 21 settembre

21 set | Rottame e materie prime

Minerale ferroso: produzione cinese in leggera flessione ad agosto

21 set | Notizie

Australia, Fortescue: investimenti per la decarbonizzazione delle attività del minerale di ferro

21 set | Notizie

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 20 settembre

20 set | Rottame e materie prime