Salzgitter abbassa le previsioni per l'EBITDA 2022

mercoledì, 16 novembre 2022 11:50:51 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico tedesco Salzgitter Group ha annunciato i risultati finanziari dei primi nove mesi dell'anno in corso.

La società ha registrato un utile netto di 945,8 milioni di euro nei primi nove mesi di quest'anno, rispetto a un utile netto di 467,7 milioni di euro nello stesso periodo dell'anno precedente, mentre i ricavi delle vendite della società sono stati pari a 9,76 miliardi di euro, in aumento del 39,4% su base annua. L'EBITDA della società nel periodo considerato è salito a 1,39 miliardi di euro rispetto agli 866,8 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente.

Nel periodo gennaio-settembre, la produzione di acciaio grezzo dell'azienda è stata di 4,76 milioni di tonnellate, in calo del 6% su base annua.

A settembre il governo dello stato della Bassa Sassonia e il governo federale tedesco hanno firmato un accordo per condividere il costo del finanziamento del programma SALCOS® - Salzgitter Low CO2 Steelmaking dell'azienda, come riportato in precedenza da SteelOrbis. Questo accordo è stato firmato a seguito dell'approvazione da parte del consiglio di sorveglianza della società dell'investimento di 723 milioni di euro per SALCOS®.

Per quanto riguarda il 2022, la società prevede un fatturato di 13 miliardi di euro e un EBITDA compreso tra 1 miliardo e 1,2 miliardi di euro, rispetto alla precedente aspettativa di 1,4-1,6 miliardi di euro. Questa previsione presuppone la disponibilità continua e illimitata di gas naturale che è un prerequisito per il mantenimento della produzione.


Articolo precedente

Salzgitter, ricavi in crescita del 60% nel primo trimestre 2022

16 mag | Notizie

Salzgitter torna in utile nel primo trimestre

17 mag | Notizie

Salzgitter, ricavi in crescita del 60% nel primo trimestre 2022

16 mag | Notizie

Salzgitter torna in utile nel primo trimestre

17 mag | Notizie