Grandi Laghi: spedizioni di minerale ferroso in aumento a dicembre

giovedì, 17 gennaio 2019 12:47:54 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto comunicato dalla LCA, Lake Carriers' Association, all'interno della regione dei Grandi Laghi sono stati raggiunti i 55,6 milioni di tonnellate totali nell’intero 2018, grazie ad un aumento delle spedizioni di minerale di ferro registrato nel mese di dicembre, in lieve calo dello 0,3% rispetto al 2017. Ad inizio stagione, il commercio era in calo del 14% circa, principalmente a causa dei ritardi causati dalla grande quantità presente di ghiaccio, ma il gap si è assottigliato nel corso dell’anno.

Quattro degli otto porti attivi nelle spedizioni di minerale di ferro hanno registrato aumenti nel corso dell’anno dall’1,1% al 19,6%. Per la prima volta dal 1852 non sono state effettuate spedizioni da Escanaba, nel Michigan. Il porto ha spedito l’ultimo carico nell’aprile del 2017.

Nel 2018, le spedizioni hanno superato la media degli ultimi cinque anni del 7,8%.


Ultimi articoli collegati

USA: prezzi del rottame in flessione a luglio

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: cali di prezzo più forti del previsto sul mercato del rottame

USA: prezzi del rottame ancora da definire

USA: calo dei prezzi del rottame presso i porti della East Coast