Germania: produzione di acciaio grezzo a -15,7% nei primi sei mesi del 2020

mercoledì, 22 luglio 2020 16:29:52 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L'emergenza coronavirus ha avuto un impatto evidente sui volumi di acciaio prodotti in Germania nel primo semestre dell'anno. Secondo i dati forniti dall'associazione siderurgica tedesca, la Wirtschaftsvereinigung Stahl, nei primi sei mesi del 2020 l'output di acciaio grezzo ha fatto segnare una flessione del 15,7% rispetto allo stesso periodo del 2019, ammontando a 17,46 milioni di tonnellate. Nello stesso periodo la produzione tedesca di ghisa è calata del 18,2%, a 10,9 milioni di tonnellate, mentre quella di laminati a caldo ha fatto registrare una diminuzione del 15,1%, fermandosi a 15,2 milioni di tonnellate.

Nel mese di giugno la produzione di acciaio grezzo, ghisa e laminati a caldo in Germania ha fatto segnare diminuzioni in termini tendenziali rispettivamente del 27,3%, del 34,5% e del 29,7% ammontando a 2,47 milioni di tonnellate, 1,45 milioni di tonnellate e 2,1 milioni di tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Acciaio, produzione mondiale in calo nei primi nove mesi del 2020

Nasce Vanilla Steel, piattaforma digitale per la vendita del materiale siderurgico in eccesso

Dillinger Hütte fornisce lamiere da treno al parco eolico Hornsea One

Liberty Steel avanza un'offerta per le attività siderurgiche di ThyssenKrupp

Inox, produzione mondiale in calo nel primo semestre 2020