Costruzioni: produzione in ripresa nella zona euro a maggio

lunedì, 19 luglio 2021 15:47:41 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il mercato delle costruzioni nella zona euro è tornato a crescere a maggio dopo l'indebolimento registrato nel mese precedente precedente. Secondo Eurostat, la produzione destagionalizzata nel settore è aumentata dello 0,9%, dopo il -0,4% registrato ad aprile. Nell'Ue-27 l'aumento è stato dello 0,7%, contro il calo dello 0,1% registrato nel mese precedente. 

Rispetto ad un anno prima, la produzione ha evidenziato incrementi del 13,6% nell'Eurozona e dell'11,6% nell'Ue-27.

Nell'area euro a maggio 2021, rispetto ad aprile, la costruzione di edifici è aumentata dell'1,2%, mentre l'ingegneria civile è diminuita dello 0,3%. Nell'Ue, la costruzione di edifici è aumentata dello 0,9%, mentre l'ingegneria civile è diminuita dello 0,1%.

Rispetto a maggio 2020, invece, nella zona euro la costruzione di edifici è aumentata del 15%, l'ingegneria civile del 7,2%. Nell'Ue allo stesso tempo la costruzione di edifici è cresciuta del 12,8%, mentre l'ingegneria civile è aumentata del 6%. 


Ultimi articoli collegati

Management 4 Steel: al via la seconda edizione, ORI Martin tra i partner

Lombardia: approvate le linee guide per la gestione delle scorie nere da forno elettrico

Acciaierie d'Italia: CIGO rinnovata per tredici settimane dal 27 settembre

Ue: dazio definitivo sull'import di fili e trefoli cinesi

ThyssenKrupp vende l'unità Carbon Components all'austriaca Action Composites