CISA: prezzi del minerale ferroso in notevole aumento a gennaio

lunedì, 18 febbraio 2019 12:47:17 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dalla China Iron and Steel Association (CISA), nel mese di gennaio i prezzi del minerale ferroso in Cina hanno registrato un forte aumento.

Alla fine di gennaio l’indice dei prezzi del minerale ferroso in Cina (CIOPI) si è attestato a 294,76 punti, 41,37 punti in più o il 16,33% in meno rispetto a fine dicembre. In particolare, l’indice dei prezzi del minerale di ferro prodotto localmente si è attestato a 243,47 punti, in aumento di 4,53 punti o dell’1,9% su base mensile, mentre l’indice dei prezzi del minerale ferroso importato è ammontato a 302,52 punti, in aumento di 46,95 punti o del 18,37% su base mensile.

Per tutto il mese di gennaio, l’indice dei prezzi medi del minerale ferroso in Cina (CIOPI) si è attestato a 268,17 punti, 19,44 punti in più o il 7,82% in meno su base mensile. In particolare, l’indice dei prezzi del minerale di ferro prodotto localmente si è attestato a 241,54 punti, 2,66 punti o l’1,11% in più, mentre l’indice dei prezzi del minerale ferroso importato si è attestato a 272,19 punti, in crescita di 21,97 punti o dell’8,78% su base mensile.


Ultimi articoli collegati

Cina: le dogane semplificano le ispezioni sul minerale di ferro importato

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento ad aprile

Cina: cresce il consumo di carbone da parte dell'industria siderurgica

Cina: previsto un calo dei prezzi del minerale nel corso di maggio

Cina: la domanda di aprile traina l'import di minerale ferroso nei primi quattro mesi