Cina: a Tangshan misure stringenti sugli impianti di sinterizzazione e pellettizzazione

venerdì, 07 dicembre 2018 13:57:10 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il dipartimento per la protezione ecologica della città cinese di Tangshan, nella provincia dello Hebei, ha annunciato che dal 13 al 31 dicembre tutte le macchine di sinterizzazione e gli impianti di pellettizzazione dovranno interrompere la loro produzione se non raggiungeranno gli standard ultra-bassi sulle emissioni; nel corso di questo periodo gli stabilimenti in questione dovranno ridurre le loro emissioni.

Nel periodo dal 7 al 12 dicembre, i produttori siderurgici dovranno presentare le richieste al dipartimento e completare dei test di accettazione. Le società che non soddisferanno i requisiti standard richiesti dovranno arrestare la produzione delle macchine di sinterizzazione e degli impianti di pellettizzazione, e dovranno ridurre le emissioni nel periodo dal 13 al 31 dicembre.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia