Brasile: Vale investirà 2,7 miliardi di dollari nella regione Nord

mercoledì, 27 gennaio 2021 17:56:51 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il gruppo minerario brasiliano Vale prevede di investire circa 2,7 miliardi di dollari nella regione settentrionale del paese, secondo quanto riportato dal quotidiano locale Estadão. Nel nord del Brasile sono presenti diversi progetti di minerale ferroso della società, noti per la creazione di prodotti a più alto valore aggiunto e di qualità superiore.

L'obiettivo dell'investimento, che è l'espansione della capacità, dovrebbe essere raggiunto entro il 2024.

La società nel 2021 dovrebbe investire in totale 5,8 miliardi di dollari, di cui 1 miliardo per attuare progetti di espansione.


Ultimi articoli collegati

Vale, il disastro di Brumadinho fu causato da lavori di perforazione

Vale incorpora tre società per ridurre i costi

Vale, quest'anno la capacità produttiva potrebbe aumentare di 49 milioni ton

Vale, raggiunto accordo da 7 miliardi di dollari per il disastro di Brumadinho

Vale, produzione di minerale ferroso pressoché stabile nel 2020