Brasile: Rio Tinto investirà 2,6 miliardi di dollari nella miniera di Koodaideri

venerdì, 30 novembre 2018 12:12:57 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il gruppo minerario anglo-australiano Rio Tinto ha annunciato di aver approvato un investimento da 2,6 miliardi di dollari nella miniera di minerale di ferro di Koodaideri, completamente di proprietà di Rio Tinto e situata nella regione del Pilbara, nell’Australia occidentale, a circa 35 chilometri dal sito minerario di Yandicoogina.

L’investimento prevede la costruzione di un nuovo polo produttivo con un impianto di lavorazione e una linea ferroviaria da 166 chilometri che connetterà l’impianto alla rete esistente. I lavori saranno avviati il prossimo anno. La società prevede di dare il via alla produzione verso la fine del 2021, con una capacità annua di 43 milioni di tonnellate.


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane