America Latina: output di acciaio grezzo in crescita ad ottobre

lunedì, 03 dicembre 2018 11:54:22 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Alacero, associazione siderurgica dell’America Latina, ha dichiarato che nel mese di ottobre la produzione di acciaio grezzo dell’America Latina è aumentata dell’1% su base annua, attestandosi a quota 5,6 milioni di tonnellate; la produzione di acciaio finiti nello stesso mese è invece ammontata a 4,6 milioni di tonnellate, registrando anch’essa un aumento dell’1% su base annua.

Sempre secondo Alacero, l’output della regione per i primi dieci mesi dell’anno è ammontato a 54,8 milioni di tonnellate, il 3% in più su base annua. in questo periodo, il Brasile è stato responsabile del 54,8% dell’output di acciaio grezzo della regione, producendo 29,3 milioni di tonnellate, il 3% in più su base annua.

La produzione di acciai finiti nel periodo da gennaio a ottobre nell’America Latina si è attestata a 45,4 milioni di tonnellate, in aumento del 3% su base annua. I maggiori produttori di acciai finiti sono stati Brasile, con 19,5 milioni di tonnellate, e Messico, con 16,1 milioni di tonnellate.

Alacero ha dichiarato che gli acciai piani hanno rappresentato il 49%, o 22,1 milioni di tonnellate, del totale della produzione di acciai finiti nei primi dieci mesi del 2018. I prodotti lunghi hanno rappresentato il 48%, o 21,9 milioni di tonnellate, mentre i tubi senza saldatura hanno costituito il rimanente 3%, o 1,4 milioni di tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia