Turchia: gli esportatori di tubi saldati potrebbero aumentare i prezzi

mercoledì, 29 maggio 2019 16:45:23 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A causa della scarsa domanda, nell'ultima settimana i produttori turchi non sono intervenuti sui prezzi di esportazione dei tubi saldati. Le loro offerte si attestano ancora a 580-600 $/t FOB per tubi ERW e tubolari strutturali spessi 2-4 mm realizzati da HRC S235 a norma EN 10219. Ciononostante, alcune acciaierie stanno accettando un prezzo di 580 $/t sui grossi volumi. 

Secondo gli operatori intervistati da SteelOrbis, i produttori turchi dovrebbero iniziare ad alzare gradualmente i prezzi dopo la fine del Ramadan, per via dell'aumento dei costi delle materie prime. 

Nel frattempo, la domanda di tubi saldati si è indebolita nei paesi del Medio Oriente, mentre i compratori europei stanno avanzando richieste di prezzo per l'acquisto di materiale attraverso la quota di salvaguardia che sarà disponibile da luglio. 


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia