USA: rottame stabile nelle regioni interne e in lieve calo sulla East Coast

mercoledì, 07 febbraio 2018 12:45:47 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i prezzi del rottame negli Stati Uniti sono rimasti invariati rispetto a febbraio nelle regioni del Michigan, dell'Indiana e dell'Ohio. 

Nell'area di Detroit le quotazioni del frantumato risultano stabili, cioè pari a 335-351 $/t reso acciaieria, mentre i prezzi dei lamierini si attestano a 376-386 $/t reso acciaieria. 

In Ohio e Pennsylvania i prezzi continuano a viaggiare attorno ai 356-361 $/t. Alcuni operatori hanno precisato che le acciaierie locali non hanno esercitato pressioni sui prezzi e sono apparse ansiose di procurarsi rottame per la produzione di questo mese.

Sulla East Coast, questo mese le fonti riferiscono di lievi diminuzioni per i prezzi di alcune categorie a causa del recente calo dei prezzi di esportazione. Attualmente il prezzo del frantumato appare stabile rispetto a gennaio (351 $/t), mentre le quotazioni di HMS I, P&S e lamierino sono in calo di 10-20 $/t, ovvero pari a 325, 335 e 371 $/t rispettivamente. 


Ultimi articoli collegati

USA: previste per agosto ulteriori diminuzioni dei prezzi del rottame

USA: prezzi del rottame in flessione a luglio

Crescono le esportazioni di rottame dagli USA tra aprile e maggio

USA: cali di prezzo più forti del previsto sul mercato del rottame

USA: prezzi del rottame ancora da definire