USA: prezzi del rottame in lieve aumento presso i porti

giovedì, 14 ottobre 2021 09:57:11 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi che gli esportatori statunitensi di rottame pagano alle aziende di raccolta sono aumentati leggermente a Portland, passando nell'ultima settimana da 370-400 $/t a 375-405 $/t nel caso dell'HMS I/II 80:20. 

Allo stesso tempo nell'area di Los Angeles le quotazioni sono rimaste nel range di 315-330 $/t.

A Philadelphia, infine, i prezzi dell'HMS I/II 80:20 sono rimasti pari a circa 355 $/t, risultando invariati da due settimane. Secondo le fonti, tuttavia, alcuni scambi potrebbero venir chiusi "silenziosamente" a 365-370 $/t in funzione dei volumi. Ciò dipenderebbe dal recente rialzo dei prezzi del rottame all'export. 


Articolo precedente

Turchia, prezzi locali del rottame in rapido aumento

02 dic | Rottame e materie prime

Rottame, mercato locale italiano stabile per ora

02 dic | Rottame e materie prime

Regole più severe sulla spedizione dei rifiuti, EUROFER chiede un monitoraggio più forte per i paesi OCSE

02 dic | Notizie

Stati Uniti, rottame: inversione di rotta per le previsioni sui prezzi

02 dic | Rottame e materie prime

Turchia, import rottame: mercato in rapida crescita, superati i 370 $/t CFR

01 dic | Rottame e materie prime

Vietnam: in aumento i prezzi dl rottame d’importazione, la domanda inizia a migliorare

01 dic | Rottame e materie prime

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime