USA: disaccordi sul prezzo del rottame. Si punta alla stabilità

giovedì, 05 agosto 2021 11:02:58 (GMT+3)   |   San Diego
       

SteelOrbis ha appreso che alcuni fornitori di rottame sarebbero restii ad accettare il calo di prezzo previsto nelle trattative di questo mese. Inoltre, anche se al momento non si è ancora giunti a un accordo sui prezzi definitivi per gli acquisti di rottame ad agosto, questo dovrebbe arrivare entro domani, venerdì 6 agosto.

«Ho saputo di qualche protesta, ma le vendite continuano – ha detto una fonte della valle dell’Ohio –. L’offerta di frantumato è abbondante in questa regione, ma al momento il lamierino non si trova».

Molti commercianti si sono detti "sollevati" nell'apprendere del calo di 20 $/t perché era lo scenario al quale si erano preparati in anticipo. «Siamo felici che le acciaierie non abbiano chiesto un calo di 30 $/t» hanno detto.

Quanto alla situazione del mercato, le fonti interpellate sono divise. Da una parte c'è chi accetta il calo di 20 $/t «perché i cantieri stanno continuando a guadagnare». Dall’altra alcuni rottamai sostengono che non c'è alcun motivo per cui le acciaierie dovrebbero cercare di abbassare i prezzi mentre i rapporti parlano di utili netti da record e prezzi dei prodotti finiti in continua ascesa.

«Qui sembra che le acciaierie ottengano tutto il rottame di cui hanno bisogno ed è il motivo per cui i prezzi calano – ha spiegato un operatore di mercato di Chicago –. Nonostante le resistenze, penso che il mercato avrà un andamento laterale per il lamierino e in calo di 20 $/t per tutto il resto».


Articolo precedente

Turchia, import rottame: prezzi franco Europa vicini ai 380 $/t CFR

07 dic | Rottame e materie prime

India, import rottame: i prezzi continuano a salire, rari gli accordi conclusi

07 dic | Rottame e materie prime

Turchia, stabili i prezzi del rottame proveniente dagli Stati Uniti

06 dic | Rottame e materie prime

ArcelorMittal, acquisita azienda di riciclaggio di rottami

06 dic | Notizie

Turchia, rottame franco USA oltre i 380 $/t CFR

05 dic | Rottame e materie prime

Rottame, importazioni in aumento in Turchia a ottobre

05 dic | Notizie

Turchia, prezzi locali del rottame in rapido aumento

02 dic | Rottame e materie prime

Rottame, mercato locale italiano stabile per ora

02 dic | Rottame e materie prime

Regole più severe sulla spedizione dei rifiuti, EUROFER chiede un monitoraggio più forte per i paesi OCSE

02 dic | Notizie

Stati Uniti, rottame: inversione di rotta per le previsioni sui prezzi

02 dic | Rottame e materie prime