Turchia: ritardi nelle consegne di rottame dai paesi vicini

giovedì, 30 settembre 2021 10:03:18 (GMT+3)   |   Istanbul
       

In Turchia nell'ultima settimana è stato registrato un miglioramento nella domanda relativa al rottame proveniente da regioni vicine. Ciononostante, i prezzi sono stati influenzati principalmente dalla carenza di navi.

I prezzi dell'HMS I/II 80:20 proveniente dalla regione del Mar Nero si attestano attualmente a 415-420 $/t CFR Turchia. Secondo quanto appreso da SteelOrbis, le acciaierie delle regioni turche di Marmara, Iskenderun e Izmir hanno chiuso alcuni scambi con i fornitori della Romania e dei paesi balcanici. 

Tuttavia, i tempi di consegna si sono allungati dai precedenti 10-15 giorni a circa 30 giorni a causa dei problemi legati ai trasporti. Inoltre, sono stati registrati ritardi nelle consegne di ordini precedenti e le acciaierie turche non sono state in grado di compensare il deficit di materiale con altri carichi "short sea". Alcune fonti hanno affermato che gli aumenti dei prezzi del rottame registrati di recente sul mercato locale turco sono stati causati in parte da questi ritardi, oltre che dalle oscillazioni valutarie. 

Questa settimana è cresciuta anche la richiesta dell'HMS I/II 75:25 proveniente da Cipro e Israele. I fornitori israeliani erano assenti la scorsa settimana per via delle festività locali e ora non sono propensi ad abbassare i prezzi. Attualmente chiedono circa 405 $/t CIF Iskenderun e si aspettano una ripresa nella prossima settimana. «Se qualcuno ha un carico tra le mani, chiederà almeno 410 $/t CIF la prossima settimana, lasciando un po' di spazio per eventuali trattative», ha affermato un fornitore, aggiungendo che l'elevato numero di richieste di prezzo da parte delle acciaierie turche è indice del fatto che sono pronte ad acquistare. 


Articolo precedente

Turchia, rottame “deep sea” in rialzo nell’ultimo scambio col Regno Unito

25 nov | Rottame e materie prime

Pakistan: inversione di tendenza per l’import di rottame, scambi ancora in calo

23 nov | Rottame e materie prime

India, rottame: prezzi import in calo, molta attività per anticipare l'inversione di tendenza

23 nov | Rottame e materie prime

Stati Uniti, rottame: previsti prezzi stabili o al ribasso per dicembre

23 nov | Rottame e materie prime

Rottame, Turchia: i prezzi franco Baltico resistono al trend ribassista, potrebbero portare a un aumento

21 nov | Rottame e materie prime

Pakistan: in aumento l’import di rottame a ottobre

21 nov | Notizie

India: modificate le tariffe su import ed export

21 nov | Notizie

Turchia, prezzi in calo nel mercato locale del rottame

18 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame franco USA in discesa a 339,5 $/t CFR

18 nov | Rottame e materie prime

Turchia, ancora in calo il rottame da cantieristica navale

18 nov | Rottame e materie prime