Rottame, ulteriore rialzo delle offerte con destinazione Turchia

giovedì, 24 gennaio 2019 17:06:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Resta buona la domanda turca di rottame, specialmente da parte dei produttori di acciai piani. Di conseguenza, i prezzi del rottame con destinazione Turchia sono aumentati ulteriormente nelle ultime transazioni. Recentemente, il prezzo dell'HMS I/II proveniente dagli USA ha raggiunto i 290-295 $/t CFR, contro i 283 $/t CFR registrati la scorsa settimana. All'inizio di questa settimana lo stesso materiale, ma proveniente dalla regione baltica, aveva un prezzo di 287 $/t CFR, mentre ora le offerte dalla stessa regione superano i 295 $/t CFR Turchia. 

Inoltre, le offerte rumene si attestano a 285-288 $/t CFR, mentre un fornitore russo sta offrendo HMS I/II 90:10 a 295 $/t CFR Turchia. 

Secondo le fonti, il motivo per cui i produttori di acciai piani stanno mostrando una maggior propensione ad accettare prezzi più alti risiede nel fatto che le loro vendite stanno continuando, specialmente per destinazione Europa. 


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran