Rottame: in Italia le acciaierie spingono per riduzioni di prezzo

lunedì, 30 agosto 2021 16:32:00 (GMT+3)   |   Brescia
       

Settembre non è ancora iniziato e la maggior parte degli operatori del mercato siderurgico italiano sta tornando in questi giorni dalla pausa di agosto, eppure già si parla da qualche giorno di richieste di riduzione dei prezzi del rottame da parte delle acciaierie nazionali. «La loro volontà – ha affermato un commerciante – è sicuramente quella di abbassare le quotazioni» a fronte di un incremento dell'offerta. Per torniture e demolizioni si parla di «cali di 20-30 €/t», mentre «i prezzi dei lamierini dovrebbero resistere meglio alle pressioni ribassiste. Tuttavia, il fatto che il prezzo della ghisa sia diminuito nell'ultimo mese potrebbe avere ripercussioni sui materiali di qualità». Pesa inoltre l'andamento dei prezzi internazionali delle materie prime; in particolare di quelli del rottame in Turchia, che nell'ultimo mese hanno perso oltre il 4%. «Il rimbalzo che in tanti ci aspettavamo non si è ancora concretizzato», ha sottolineato la stessa fonte. Tornando al mercato italiano, attualmente circolano prezzi tra i 470 e i 490 €/t per i lamierini normali e il frantumato, tra i 420 e i 440 €/t per le demolizioni e tra i 380 e i 400 €/t nel caso delle torniture. Tuttavia, bisognerà aspettare qualche giorno per le quotazioni definitive. 

Stefano Gennari


Articolo precedente

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia: inizia a salire come previsto il rottame da cantieristica navale

29 nov | Rottame e materie prime

Polonia, prezzi locali del rottame in leggero calo a causa del commercio più lento

29 nov | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-ottobre

29 nov | Notizie

Turchia, rottame: prezzi franco USA a 360 $/t CFR, offerte in rialzo

29 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame: prezzi import ancora in aumento, si rafforza il mood rialzista

28 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame “deep sea” in rialzo nell’ultimo scambio col Regno Unito

25 nov | Rottame e materie prime