Prezzi del rottame in lieve diminuzione in Cina

martedì, 24 settembre 2019 17:22:12 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi del rottame sono prevalentemente diminuiti in Cina nell’ultima settimana a causa dell’impatto negativo esercitato dal trend ribassista dei future sul tondo nel periodo 17-20 settembre. Nel frattempo il gruppo siderurgico Shagang ha annunciato dal 20 settembre un taglio dei prezzi d’acquisto del rottame pari a 40 RMB/t (5,6 $/t) che ha contribuito a peggiorare il sentiment sul mercato della materia prima. Si prevede tuttavia che con l’approssimarsi delle festività di inizio ottobre alcune acciaierie possano incrementare gli acquisti di rottame supportandone i prezzi.

Prodotto

Spec.

Origine

Prezzo (RMB/t)

Prezzo ($/t)

Variaz. settim. (RMB/t)

Variaz. settim. ($/t)

HMS

> 6 mm

Tianjin

2.825

399,4

-45

-6,4

Liupanshui, Guizhou

2.645

374,0

-25

-3,5

Nanchang, Jiangxi

2.530

357,7

0

0,0

Handan, Hebei

2.720

384,6

-60

-8,5

Anyang, Henan

2.680

378,9

-30

-4,2

Zhangjiagang, Jiangsu

2.735

386,7

-25

-3,5

Jinan, Shandong

2.770

391,6

-30

-4,2

Media

2.701

381,8

-31

-4,3

 Prezzi franco magazzino, IVA 13% inclusa.

1 $ = 7,07 RMB


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 28

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 28

Cina: calo delle importazioni di coking coal a maggio

Cina verso il divieto dell'importazione di rifiuti solidi, rottami ferrosi esclusi

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 26