Minerale di ferro, prezzi in ripresa alla vigilia delle festività cinesi

mercoledì, 24 giugno 2020 17:35:02 (GMT+3)   |   Istanbul
       

I prezzi del minerale di ferro sono cresciuti oggi 24 giugno, ultimo giorno lavorativo prima dell'inizio della festa delle barche drago in Cina. Tuttavia, permangono preoccupazioni riguardo a quello che sarà l'andamento della domanda di acciai finiti nel paese al termine delle festività locali. 

Il prezzo del minerale con un contenuto di ferro del 62% è cresciuto di 2 $/t, a 102,9 $/t CFR Cina. Allo stesso tempo i prezzi dei fine con un tenore di ferro pari al 65% sono aumentati di 2,2 $/t, raggiungendo i 116,2 $/t CFR. 

Il rialzo dei prezzi dei future ha avuto un impatto positivo sui prezzi spot del minerale riflettendo a detta di diverse fonti un sostanziale equilibrio tra domanda e offerta. Le quotazioni dei future sul minerale sono cresciute oggi di 15,5 RMB/t (2,2 $/t) sul Dalian Commodity Exchange, raggiungendo i 771 RMB/t (109,3 $/t).

Nel frattempo, il sentiment sul mercato degli acciai finiti è rimasto negativo dal momento che il mercato dei lunghi in particolare continua a risentire delle condizioni meteorologiche avverse. Inoltre, i prezzi dei coils laminati a caldo sono diminuiti leggermente sul mercato spot (-15 RMB/t in data odierna).


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 11 maggio

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 10 maggio

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 27 aprile

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 26 aprile

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 22 aprile