Italia: qualche aspettativa di rialzo sul mercato del rottame

martedì, 20 novembre 2018 16:04:45 (GMT+3)   |   Brescia
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, i prezzi spot sul mercato italiano del rottame non hanno fatto registrare variazioni nemmeno nell’ultima settimana. La maggior parte degli operatori intervistati ritiene che la situazione resterà invariata fino alla fine del mese, nonostante un lieve incremento dei prezzi del rottame proveniente dall’estero (Germania, Francia, Austria e paesi dell’est) abbia creato una qualche aspettativa di rialzo. Per quanto riguarda il mese di dicembre, non si esclude in effetti un incremento della tensione sui prezzi dovuta al fatto che, come normalmente accade verso la fine dell’anno, i piccoli commercianti di rottame potrebbero frenare le vendite per motivi fiscali. La domanda nel frattempo appare stabile.

 Qualità 

  Prezzo spot  

 Torniture (E5) 

  245-250

 Demolizioni (E1/E3) 

  260-270

 Frantumato (E40) 

  285-295

 Lamierino (E8) 

  285-295

Prezzi espressi in €/ton, compreso trasporto, IVA esclusa.


Ultimi articoli collegati

Italia: mercato del rottame ancora in equilibrio

Italia: trend laterale dei prezzi del rottame

Pasini (Feralpi) e Realacci (Symbola): la green economy per affrontare la crisi post-COVID

Germania: ThyssenKrupp Materials Services e Mantro lanciano joint venture per il riciclo

Italia: via libera a incentivi per l'innovazione nell'economia circolare