Italia: aggiornamento sul mercato del rottame

mercoledì, 17 aprile 2019 12:11:11 (GMT+3)   |   Brescia
       

Dopo il lieve calo registrato a inizio aprile (-5 euro su quasi tutte le categorie), la situazione è rimasta invariata sul mercato italiano del rottame. Le fonti intervistate da StelOrbis sostengono che la domanda risulta abbastanza buona a ridosso del periodo pasquale, specialmente sulle categorie basse, da parte dei produttori di tondo per cemento armato. Le scorte allo stesso tempo non risultano elevate. Come riportato precedentemente, i produttori approfitteranno delle festività per effettuare fermate. Per il mese di maggio sono due gli scenari ipotizzati: un eventuale ritorno a una produzione a pieno regime porterebbe a un rafforzamento della domanda di rottame e, di conseguenza, dei prezzi; se, invece, dovessero verificarsi ulteriori fermate produttive, i prezzi del rottame potrebbero indebolirsi nuovamente. 


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran