Import rottame, Bangladesh: offerte in calo, gli acquirenti attendono ulteriori ribassi

venerdì, 17 giugno 2022 15:07:19 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo diversi ordini di rottame di importazione nelle settimane precedenti, questa settimana gli acquirenti del Bangladesh hanno rallentato notevolmente gli acquisti, in attesa di prezzi più bassi nel prossimo periodo. Nell’ultima settimana, i prezzi nei segmenti delle rinfuse e dei container sono scesi, ma le offerte sono diminuite ancora di più.

In particolare, dopo un accordo a 490 $/t CFR destinato al Bangladesh per carichi bulk la scorsa settimana, le fonti di mercato hanno stimato il livello attuale per HMS I/II 80:20 da Regno Unito/UE a 420 $/t CFR. Tuttavia, si tratta di un livello indicativo e gli operatori prevedono che nella prossima settimana ci saranno maggiore chiarezza e attività sul mercato.

Allo stesso tempo, i prezzi di offerta per il rottame frantumato proveniente dal Regno Unito in container verso il Bangladesh sono stati dichiarati a 525-530 $/t CFR, in calo di 20-25 $/t su base settimanale, con alcuni accordi firmati al livello sopra indicato. Le offerte per rottami HMS I/II 80:20 dal Regno Unito si sono attestate a 510 $/t CFR, rispetto ai 510-530 $/t CFR della scorsa settimana, mentre è stato segnalato un altro accordo per 2.000 tonnellate di HMS I/II 80:20 dal Regno Unito a 480 $/t CFR questa settimana. Allo stesso tempo, due accordi per un totale di 3.000 tonnellate di rottami P&S dal Sudafrica sono stati firmati a 520 $/t CFR, con un calo di 30 $/t su base settimanale.

«Alcune acciaierie stanno acquistando volumi limitati per non fermare il mercato» ha dichiarato un operatore locale «e non c’è un prezzo fisso per il rottame in container. Sono in corso le trattative».


Articolo precedente

EUROFER chiede all’UE di includere i rottami nell’elenco delle materie prime critiche

27 gen | Notizie

Giappone, scendono le esportazioni di rottami nel 2022

27 gen | Notizie

Rottame: in Turchia leggero aumento dei prezzi in un altro accordo dagli USA

26 gen | Rottame e materie prime

Stabile il mercato locale del rottame in Italia

26 gen | Rottame e materie prime

Rottame: Turchia acquista rottame dall’UE a 407 $/t CFR, quotazioni deep sea ancora in aumento

26 gen | Rottame e materie prime

India, import rottame: attività in calo, scendono i prezzi

25 gen | Rottame e materie prime

Rottame statunitense: in aumento il numero di trattative in Turchia, i prezzi rimangono stabili

24 gen | Rottame e materie prime

Rottame, dagli Stati Uniti accordo della scorsa settimana concluso a 410 $/t CFR

23 gen | Notizie

Pakistan, rottame: in calo le importazioni a dicembre

20 gen | Notizie

Messico, rottame: in aumento il valore delle importazioni a novembre

19 gen | Notizie