Ghisa, stabili le offerte con destinazione Italia

martedì, 03 luglio 2018 17:07:00 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nell'ultima settimana i prezzi della ghisa proveniente dai paesi CIS sono rimasti pari a 390-410 $/t FOB. Allo stesso tempo, non sono state registrate nuove transazioni. Le offerte destinate agli Stati Uniti si attestano a 415-420 $/t CFR. Intanto, fonti interpellate da SteelOrbis riferiscono che le scorte di ghisa a Porto Marghera (Venezia) sono su bassi livelli, pertanto le offerte destinate in Italia da parte dei fornitori dell'area CIS hanno cominciato ad essere accettate. Queste offerte si collocano a quota 415 $/t CFR Italia, risultando invariate rispetto ad una settimana fa. 


Ultimi articoli collegati

Ghisa, stabili le offerte dai paesi CIS

Rottame, i prezzi USA toccano i 270 $/t CFR Turchia

Italia prima destinazione di coils a caldo turchi nei primi cinque mesi

Ghisa, la Cina fa crescere i prezzi brasiliani

Ghisa, produttore CIS chiude vendita in Cina a prezzi in diminuzione