Ghisa, prezzo in crescita in una vendita dal Brasile

martedì, 17 novembre 2020 18:11:09 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Di recente un fornitore brasiliano di ghisa basica (BPI) è riuscito a chiudere una vendita a un prezzo in rialzo rispetto ai precedenti livelli. Secondo quanto appreso da SteelOrbis, un carico da 30.000 tonnellate è stato venduto dal Brasile in Messico al prezzo di 395 $/t FOB, con spedizione a gennaio. Questo equivale a 413-415 $/t CFR, tenuto conto di un tasso di nolo di 18-20 $/t. Prima di questo scambio, i fornitori brasiliani avevano venduto materiale in Cina a 375 $/t FOB. Secondo una delle fonti interpellate, i compratori cinesi «stanno accettando tranquillamento un prezzo di 410 $/t CFR» (pari a circa 383 $/t FOB). Ciononostante, «i produttori brasiliani stanno insistendo su prezzi superiori».


Ultimi articoli collegati

Crolla il prezzo del minerale, prezzo vicino ai 100 $/t CFR 

Vale, esportazioni di minerale ferroso in aumento nei primi sette mesi

Ghisa: prezzo stabile nell'ultimo scambio tra Brasile e Cina

Ghisa: i compratori statunitensi riprendono gli acquisti

Ghisa: scambio Brasile-Cina conferma l'outlook negativo