Ghisa, ancora stabili le offerte dai paesi CIS

martedì, 16 luglio 2019 17:31:11 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nell'ultima settimana le offerte relative alla ghisa proveniente dai paesi CIS sono rimaste pari a 340-345 $/t FOB. Mentre le offerte con destinazione Stati Uniti si collocano a quota 360-370 $/t CIF, non è per il momento chiaro il prezzo proposto ai clienti italiani: i fornitori dei paesi CIS hanno intenzione di formulare le proprie offerte sulla base dei futuri prezzi di vendita negli USA. La domanda negli USA è attualmente su livelli medi, tuttavia la clientela sta mostrando maggiore interesse nei confronti della ghisa brasiliana, che si attesta attorno ai 315 $/t FOB per le spedizioni di agosto. Proseguono in ogni caso le vendite da parte dei fornitori dei paesi CIS sul mercato statunitense. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia