Germania: quotazioni del rottame in calo anche a maggio

lunedì, 27 maggio 2019 12:52:32 (GMT+3)   |   Brescia
       

Sul mercato tedesco si accentua il calo dei prezzi del rottame a maggio. Secondo gli ultimi dati comunicati dall'associazione dei commercianti di rottame tedeschi (BDSV), questo mese le quotazioni del rottame in Germania sono scese mediamente di 9 €/t su base mensile, dopo aver fatto registrare una diminuzione di 1,62 €/t ad aprile.

Nel quinto mese di quest'anno i prezzi del ferroso risultano inferiori anche rispetto ai valori rilevati un anno fa, evidenziando in media un calo di 26,72 €/t rispetto ai livelli rilevati nello stesso mese del 2018.

Categoria

Prezzo mag19
(€/t)

Prezzo apr19 
(€/t)

Prezzo mag18
(€/t)

Variaz.
mensile (€/t)

Variaz.
annua (€/t)

E1

214,0

224,5

243,7

-10,5

-29,7

E2/E8

248,0

254,6

272,1

-6,6

-24,1

E3

242,4

252,8

268,7

-10,4

-26,3

E40

246,6

258,1

274,6

-11,5

-28,0

E5

195,7

201,8

221,2

-6,1

-25,5


*Prezzi medi franco partenza per transazioni effettuate in tutto il territorio tedesco per le categorie di rottame specificate, rilevazioni a cura di Bundesvereinigung Deutscher Stahlrecycling- und Entsorgungsunternehmen e.V. effettuate nei primi 20 giorni del mese in esame.

Specifiche:

E1: spessore ≥ 4 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (cesoiato)
E2/E8: dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (lamierino)
E3: spessore ≥ 6 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (demolizioni)
E40: escluso rottame incenerito o da raccolta, densità ≥ 1,1 ton/m3, Fe≥92% (proler)
E5: escluse torniture di ghisa e di acciaio automatico (torniture)


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia