Germania: prezzi del rottame in lieve riduzione ad aprile

mercoledì, 24 aprile 2019 12:01:16 (GMT+3)   |   Brescia
       

Secondo gli ultimi dati comunicati dall'associazione dei commercianti di rottame tedeschi (BDSV), questo mese le quotazioni del rottame in Germania sono calate mediamente di 1,62 €/t su base mensile, dopo aver fatto registrare aumenti sia a febbraio sia a marzo e diminuzioni sia a gennaio sia a dicembre dello scorso anno.

Nel quarto mese di quest'anno i prezzi del ferroso risultano inferiori anche rispetto ai valori rilevati un anno fa, evidenziando in media un calo di 16,68 €/t rispetto ai livelli rilevati nello stesso mese del 2018.

Categoria

Prezzo apr19 
(€/ton)

Prezzo mar19 
(€/ton)

Prezzo apr18
(€/ton)

Variaz.
mensile

Variaz.
annua

E1

224,5

228,9

243,5

-4,4

-19

E2/E8

254,6

256,0

270,4

-1,4

-15,8

E3

252,8

253,3

267,5

-0,5

-14,7

E40

258,1

257,7

273,2

-0,4

-15,1

E5

201,8

203,2

220,6

-1,4

-18,8


*Prezzi medi franco partenza per transazioni effettuate in tutto il territorio tedesco per le categorie di rottame specificate, rilevazioni a cura di Bundesvereinigung Deutscher Stahlrecycling- und Entsorgungsunternehmen e.V. effettuate nei primi 20 giorni del mese in esame.

Specifiche:

E1: spessore ≥ 4 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (cesoiato)
E2/E8: dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (lamierino)
E3: spessore ≥ 6 mm, dimensioni massime 1,50X0,50x0,50 m (demolizioni)
E40: escluso rottame incenerito o da raccolta, densità ≥ 1,1 ton/m3, Fe≥92% (proler)
E5: escluse torniture di ghisa e di acciaio automatico (torniture)


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione di acciaio grezzo in crescita nel 2019

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi

India: il rafforzamento della rupia sostiene i prezzi degli zincati a caldo all'export

Rottame, significativo calo del prezzo nell'ultimo scambio USA-Turchia