Cina: ancora stabilità sul mercato del minerale di manganese

mercoledì, 27 marzo 2019 12:39:50 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi del minerale di manganese sono rimasti stabili sul mercato cinese nell'ultima settimana. Al porto di Tientsin i prezzi del lump ore australiano con il 46% di Mn si attestano a 8,94 $/dmtu (60 RMB/dmtu), mentre quelli del lump ore con il 48% di Mn sono a 8,49 $/dmtu (57 RMB/dmtu). Sempre a Tientsin, le offerte di minerale di manganese (Mn 44%) provenienti da Gabon si attestano a 8,64 $/dmtu (58 RMB/dmtu), mentre quelle relative al lump ore sudafricano (Mn 38%) si posizionano a 8,20 $/t dmtu (55 RMB/dmtu). 

Nel complesso il volume degli scambi è rimasto su livelli normali. I fornitori stranieri hanno alzato leggermente i prezzi sulle spedizioni di aprile, fornendo supporto alle quotazioni del minerale di manganese in Cina. I prezzi delle leghe di manganese allo stesso tempo hanno fatto registrare lievi oscillazioni. Secondo le previsioni, i prezzi del minerale di manganese dovrebbero restare invariati in Cina nei prossimi sette giorni. 

1 $ = 6,71 RMB


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio