USA: stop alle trattative per l'import di zincati a caldo

giovedì, 08 marzo 2018 11:23:31 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, negli Stati Uniti le quotazioni dei coils HDG G30 da 0,012"x40,875" provenienti da Emirati Arabi, Turchia, e Vietnam si attestano ancora a 1.003-1.047 $/t DDP porti del Golfo USA. I prezzi dello stesso materiale, ma con provenienza Sudafrica, si collocano tra i 1.058 e i 1.080 $/t, risultando invariati rispetto ad una settimana fa. 
Le fonti USA hanno riferito che le trattative sul versante dell'import sono state interrotte in attesa di maggiore chiarezza circa le tariffe annunciate da Trump la scorsa settimana. I trader hanno fatto sapere che, in caso di adozione di una tariffa del 25% su tutte le importazioni di acciaio da parte degli USA, trasferirebbero tale aumento sui propri clienti; per il momento, tuttavia, vige la calma assoluta. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi al 24 febbraio

Cresce l'import statunitense di utensili a dicembre

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8