USA: restano elevati i prezzi di importazione di alcuni zincati a caldo

mercoledì, 06 giugno 2018 10:53:27 (GMT+3)   |   San Diego
       

È passata quasi una settimana dall'annuncio da parte dell'amministrazione Trump dell'imposizione della tariffa del 25% sulle importazioni di acciaio proveniente da Canada, Messico e paesi dell'UE. I prezzi di importazione degli zincati a caldo (HDG) G30 da 0,012"x40,875" restano elevati, perché le acciaierie statunitensi non sono interessate a produrre questa tipologia di HDG.

I prezzi più recenti riferiti a coils HDG G30 da 0,012"x40,875" con provenienza Messico sono stati pari a 1.323-1.389 $/t FOB Houston, mentre quelli relativi allo stesso materiale ma con provenienza Sudafrica si sono attestati a circa 1.367 $/t DDP porti del Golfo USA. 

I trader intervistati da SteelOrbis hanno riferito che i produttori stranieri potrebbero alzare i prezzi nelle prossime settimane. 


Ultimi articoli collegati

USA: produttori di zincati a caldo affamati di ordini

Export USA di zincati a caldo in calo a maggio

Export USA di acciaio in calo a maggio

USA: debole il mercato dei coils zincati a caldo

Lieve calo dei prezzi degli zincati a caldo negli USA