USA: prezzi dei coils a caldo ancora in salita?

lunedì, 26 marzo 2018 12:13:38 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, nel mercato statunitense i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) sono pari a 926-9740 $/t franco produttore. 
I prezzi sembrano ancora puntare verso l'alto, anche grazie al fatto che le scorte dei centri servizi risultano piuttosto risicate. Ciononostante, secondo alcune fonti la notizia dell'esenzione di una serie di paesi dalle tariffe statunitensi sulle importazioni di acciaio potrebbe impedire ai prezzi di crescere ulteriormente, o quantomeno contenerne l'ascesa. 

"Non è possibile fare programmi, perché tutto è in costante mutamento - ha spiegato un operatore locale -. Tutto potrebbe cambiare nel giro di pochi giorni. È la nuova normalità. Purtroppo è impossibile fare business in queste condizioni". 


Ultimi articoli collegati

USA: export di barre laminate a caldo in flessione a dicembre

Billette CIS: cresce la domanda, ma anche la competizione

Minerale di ferro, prezzi al 14 febbraio

Prezzi degli zincati a caldo in rialzo negli Emirati Arabi

Turchia: Icdas alza ulteriormente il prezzo del tondo