USA: prezzi degli zincati a caldo invariati, ma potrebbero rafforzarsi

martedì, 19 febbraio 2019 12:57:27 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, negli Stati Uniti i prezzi degli zincati a caldo (HDG) sono rimasti invariati anche nell'ultima settimana, ossia pari a 860-904 $/t franco produttore. Ciononostante, le fonti intervistate hanno sottolineato che gli scambi chiusi ai prezzi più bassi stanno "scomparendo in fretta". Il livello di attività è "stabile ma non entusiasmante" e, nonostante le acciaierie non siano riuscite ad applicare la maggior parte del recente aumento di prezzo (pari a 44 $/t), si ritiene che i prezzi aumenteranno leggermente prima della fine del primo trimestre. Questa aspettativa è legata all'andamento del mercato globale e al rafforzamento dei prezzi del minerale di ferro. 


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane