USA: prezzi degli zincati a caldo ancora invariati

martedì, 15 gennaio 2019 12:02:53 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, negli Stati Uniti i prezzi degli zincati a caldo (HDG) sono rimasti invariati anche nell'ultima settimana, tuttavia alcuni grossi compratori sono riusciti ad ottenere sconti fino a 22 dollari la tonnellata. 

I prezzi attuali sono in linea con quelli rilevati un anno fa, cioè prima dell'imposizione dei dazi della Section 232. Per questo motivo, si vocifera che i produttori siano intenzionati ad emettere un aumento di prezzo a breve. La maggior parte degli operatori interpellati ritiene tuttavia che l'aumento non servirebbe a spingere i prezzi verso l'alto, bensì eventualmente ad evitare un'ulteriore erosione delle quotazioni. 

I prezzi base degli HDG si attestano oggi a 882-926 $/t franco produttore, contro gli 893-937 $/t rilevati a metà di gennaio 2018. 


Ultimi articoli collegati

Italia, commercio extra UE: esportazioni a +5,2% in gennaio-novembre

Import statunitense di acciaio in calo del 17,3% nel 2019

USA: mercato degli OCTG in lieve ribasso, negative le previsioni sul prezzo del petrolio

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana