USA: lieve incremento delle attività nel mercato degli zincati a caldo

martedì, 12 febbraio 2019 13:12:57 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, negli Stati Uniti i prezzi degli zincati a caldo (HDG) sono rimasti invariati anche nell'ultima settimana, ovvero pari a 860-904 $/t franco produttore. Le fonti hanno sottolineato tuttavia che un leggero incremento delle attività ha impedito ai prezzi di calare ulteriormente e anzi di rafforzarsi all'interno del range in questione. 

Gli aumenti annunciati dai produttori locali nelle scorse settimane non hanno portato ad un rialzo dei prezzi sul mercato spot a causa sia della mancata "corsa agli ordini" sia del trend laterale del mercato del rottame. Secondo alcuni operatori, tuttavia, gli ultimi accadimenti a livello globale, come il forte rialzo delle quotazioni del minerale ferroso, potrebbero spingere i prezzi verso l'alto all'interno degli Stati Uniti, anche se non nell'immediato. 


Ultimi articoli collegati

Ucraina: il minerale di ferro esportato sfiora i 40 milioni di tonnellate nel 2019

Taranto, esplosioni nell'Acciaieria 2 di ArcelorMittal Italia

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 4

Malaysia: dazio definitivo sulle importazioni di tondo da Singapore e Turchia

Gruppo cinese Cedar Holdings acquisisce Stemcor