USA: ancora incertezza nel mercato dei coils a caldo

lunedì, 07 maggio 2018 10:00:08 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nel mercato statunitense i prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) continuano ad attestarsi a 948-992 $/t franco produttori, tuttavia fonti vicine a SteelOrbis hanno riferito che le offerte di importazione, comprese quelle relative al materiale messicano, sono praticamente sparite dal momento che i produttori stanno cercando di capire come si evolverà la situazione sul tema dazi. 

"Pensavamo di sapere qualcosa di definitivo entro il 1° maggio - ha commentato una delle fonti interpellate -, ma l'amministrazione Trump ha rimandato ogni sua decisione, pertanto siamo tornati al punto di un mese fa. Non è possibile fare business in questa situazione".

Secondo un altro operatore, "tutti si aspettano quote di importazione ad ampio spettro, perciò la buona notizia è che tutti coloro che temevano una correzione dei prezzi USA entro la fine dell'anno possono probabilmente dormire sonni tranquilli. D'altro canto, non prevedo che, a causa delle quote e delle carenze di prodotti, avremo un'impennata dei prezzi. Sarà normale questione di domanda e offerta".


Ultimi articoli collegati

USA: si teme un trend ribassista del mercato dei coils

Export USA di acciaio in calo a maggio

Calo dei prezzi dei coils negli USA

USA: importazioni di coils a caldo in calo a maggio

Export statunitense di coils a caldo in calo ad aprile