Prezzi dei coils in discesa a livello europeo

martedì, 22 gennaio 2019 13:55:43 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Sul mercato europeo i prezzi dei coils hanno continuato a tendere al ribasso nell'ultimo mese. I prezzi dei coils laminati a caldo (HRC) sono diminuiti di 20 euro, a 460-520 €/t franco produttore, mentre quelli dei coils a freddo (CRC) hanno perso 15 euro, posizionandosi a quota 555-605 €/t franco produttore. Infine, le quotazioni dei coils zincati a caldo (HDG) hanno fatto registrare un calo di 10 euro e sono ora pari a 560-610 €/t franco produttore. 
Il limite inferiore dei range è rappresentato dai prezzi rilevati nel Sud Europa, mentre quello superiore si riferisce ai prezzi registrati nei paesi del Nord Europa. 


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia