Prezzi degli zincati a caldo in crescita negli USA

martedì, 23 luglio 2019 10:07:33 (GMT+3)   |   San Diego
       

I prezzi dei coils zincati a caldo (HDG) e Galvalume si sono rafforzati di 11 dollari la tonnellata negli USA rispetto alla scorsa settimana. Intanto, nella giornata di ieri ArcelorMittal USA ha annunciato un nuovo prezzo minimo di 882 $/t per gli HDG. Secondo gli operatori interpellati da SteelOrbis, è impossibile che questo nuovo prezzo venga assorbito. 

«Vista l'assenza di importazioni, i prezzi potrebbero salire, ma a quel punto i compratori tornerebbero ad acquistare dall'estero - ha commentato una delle fonti -. A meno che la Cina non riduca la produzione, qualsiasi aumento dei prezzi interni avrà breve durata. Non possiamo acquistare dalla Cina - ha aggiunto -, ma possiamo comprare da molti altri paesi, e la Cina è il paese che sta tenendo bassi i prezzi globali». 

Attualmente sul mercato statunitense i prezzi base degli HDG ammontano a 772-816 $/t franco produttore. 


Ultimi articoli collegati

USA: rimbalzo in vista per i prezzi degli zincati a caldo

USA: stabili le offerte per l'import di zincati a caldo

USA: mercato degli zincati a caldo prevalentemente debole

Si indeboliscono i prezzi degli zincati a caldo negli USA

Export USA di zincati a caldo in calo a maggio