Italia: non si arresta la discesa dei coils

venerdì, 05 aprile 2019 15:07:16 (GMT+3)   |   Brescia
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, sul mercato italiano il calo dei prezzi dei coils è proseguito nell'ultima settimana a fronte della bassa richiesta. Attualmente i prezzi base dei coils laminati a caldo (HRC) si collocano tra i 460 e i 475 €/t franco produttore. Allo stesso tempo, quelli dei coils laminati a freddo (CRC) e dei coils zincati a caldo (HDG) si attestano rispettivamente a 535-545 €/t e a 540-555 €/t franco produttore.  


Ultimi articoli collegati

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo

Minerale di ferro in ripresa, cresce la domanda per il materiale di qualità

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi