India: ulteriore calo dei prezzi dei piani destinati all'export

lunedì, 19 novembre 2018 17:55:09 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, rispetto ad una settimana fa le offerte dei grossi produttori indiani di coils laminati a caldo (HRC) sono rimaste pari a 580 $/t FOB. Allo stesso tempo, le offerte relative a coils laminati a freddo (CRC) e lamiere hanno fatto registrare un calo di 10 dollari, posizionandosi rispettivamente a 590 $/t e a 620 $/t FOB. Nel complesso le vendite sono rimaste scarse dal momento che gli esportatori indiani hanno dovuto competere con le offerte provenienti dalla Cina, specialmente in paesi come Vietnam, Malaysia e Indonesia. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio