India: lieve rialzo dei prezzi di esportazioni degli zincati a caldo

giovedì, 31 gennaio 2019 16:10:50 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Secondo quanto appreso da SteelOrbis, gli esportatori indiani hanno aumentato i prezzi dei coils zincati a caldo (HDG) di 10 dollari nell'ultima settimana, portandoli a un livello di 645 $/t FOB. L'aumento è attribuito a un leggero miglioramento del sentiment tra gli acquirenti di alcuni mercati chiave, tra cui quello del Golfo. Gli esportatori indiani sono riusciti ad incrementare leggermente i volumi di vendita anche grazie all'assenza dei competitor cinesi, che festeggeranno il capodanno nel periodo tra il 2 e il 10 febbraio. Ciononostante, secondo le fonti intervistate, il rialzo delle offerte e l'incremento dei contratti chiusi sarà "di breve durata" a causa della debolezza di fondo della domanda. Molto dipenderà anche dall'andamento dei prezzi cinesi al termine delle festività di capodanno e dalla relativa reazione degli esportatori indiani.


Ultimi articoli collegati

Vale aumenta il livello di rischio nella diga Sul Inferior

USA: rallenta la produzione di acciaio grezzo nell'ultima settimana

USA: prezzi degli zincati a caldo invariati ma potrebbero calare a febbraio

JSW rimanda il completamento dell'espansione produttiva a Dolvi

Billette, previsto un aumento delle vendite dall'Iran