India: gli esportatori di zincati a caldo riducono leggermente i prezzi

giovedì, 31 maggio 2018 15:25:54 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Nell'ultima settimana gli esportatori indiani hanno abbassato di una decina di dollari le offerte relative ai coils zincati a caldo (HDG), portandole al livello di 750 $/t FOB. Ciononostante, "la riduzione di prezzo è stata troppo contenuta per riuscire ad accendere l'interesse dei compratori, che restano praticamente assenti anche a causa del fatto che nella regione del Golfo il Ramadan ha portato a un rallentamento delle attività", ha spiegato una delle fonti interpellate. 

Secondo quanto riferito a SteelOrbis da alcuni trader, i produttori indiani preferiscono concentrarsi sul mercato domestico, dove i prezzi restano sostenuti. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio