India: gli esportatori di zincati a caldo abbassano i prezzi

venerdì, 12 ottobre 2018 10:47:20 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Gli esportatori indiani di coils zincati a caldo (HDG) hanno abbassato le loro offerte di 10 dollari nell'ultima settimana, portandole a 680 $/t FOB. Il calo è derivato dal deprezzamento della rupia e ha determinato un lieve incremento delle vendite nei paesi del Sudest asiatico, in particolare Indonesia e Malesia. La domanda è rimasta invece nulla nei paesi del Golfo Persico, mercato tradizionalmente importante per gli esportatori indiani. 

Le fonti interpellate da SteelOrbis hanno sottolineato che la maggior parte delle vendite nell'ultima settimana sono state effettuate da esportatori commerciali, mentre le acciaierie indiane sono rimaste in disparte dal momento che gli elevati prezzi interni assicurano loro migliori margini di profitto rispetto alle vendite all'esportazione. 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, gli esportatori indiani alzano i prezzi

India: mercato dei coils in difficoltà

Coils zincati a caldo, i produttori indiani provano ad aumentare i prezzi

Coils zincati a caldo, stabili le offerte dall'India

Coils a caldo, gli esportatori indiani riducono i prezzi