India: ancora sconti sui prezzi degli zincati a caldo destinati al mercato del Golfo

venerdì, 13 aprile 2018 12:02:30 (GMT+3)   |   Calcutta
       

Gli esportatori indiani di coils zincati a a caldo (HDG) hanno mantenuto gli stessi prezzi della scorsa settimana - 750 $/t FOB - ma hanno continuato a concedere sconti nel mercato del Golfo allo scopo di preservare la loro presenza nella regione. In particolare, le offerte rivolte ai paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo si attestano a circa 860 $/t CFR, ma i prezzi sono suscettibili di sconti pari a 20-40 $/t. In ogni caso, i volumi di vendita restano scarsi poiché i compratori locali si attendono ulteriori diminuzioni dei prezzi degli acciai piani nella regione. 

"Tenuto conto dell'assenza dei compratori statunitensi, gli esportatori indiani non hanno altra scelta se non quella di continuare ad offrire sconti per mantenere una presenza nel mercato del Golfo" ha spiegato un trader con sede a Mumbai. "Fortunatamente - ha aggiunto la stessa fonte - un ulteriore deprezzamento della rupia rispetto al dollaro ha limitato l'impatto negativo che tali sconti stanno avendo sui margini di profitto". 


Ultimi articoli collegati

Coils zincati a caldo: segnali di maggiore interesse nell'UE, esportatori indiani alzano i prezzi

Coils zincati a caldo, gli esportatori indiani aumentano le vendite nel Golfo Persico

Coils zincati a caldo, gli esportatori indiani abbassano i prezzi

Coils a caldo, esportatori indiani preoccupati dalle tensioni con la Cina

Coils zincati a caldo, gli esportatori indiani riducono leggermente i prezzi