Coils zincati a caldo: previsto un forte rialzo delle offerte dalla Cina

giovedì, 05 agosto 2021 17:16:01 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Le vendite cinesi di coils zincati a caldo (HDG) all'estero sono rimaste bloccate nell'ultima settimana. Infatti, le acciaierie cinesi in generale hanno sospeso le offerte dopo la cancellazione dei rimborsi delle tariffe sulle esportazioni. In precedenza, queste si attestavano a 1.020-1.030 $/t FOB per le spedizioni di fine settembre. Ora, diverse fonti hanno riferito che i prezzi saliranno di almeno 100 $/t dopo che fornitori e compratori avranno rinegoziato le condizioni alle quali erano stati chiusi i precedenti contratti. Un operatore in particolare ha affermato che un grosso produttore sta pensando di rientrare sul mercato con un livello di prezzo di 1.130 $/t FOB. 

«Non sono stati registrati scambi dopo la cancellazione degli sgravi fiscali sulle esportazioni», ha confermato un trader internazionale.

Nell'ultima settimana i prezzi degli HDG sono diminuiti leggermente in Cina sulla scia dei ribassi dei prezzi dei future sugli HRC e dell'umore negativo degli operatori locali. La domanda si è indebolita inoltre a causa di fattori stagionali. Secondo le previsioni, tuttavia, i prezzi dovrebbero restare invariati nei prossimi sette giorni. 
I prezzi degli HDG SGCC da 1,00 sono calati di 73 RMB/t (11,3 $/t) nell'ultima settimana, ammontando a 6.833 RMB/t (1.056 $/t) franco magazzino. 

1 $ = 6,4691 RMB


Articolo precedente

Coils zincati, franco Cina: offerte export stabili, prospettive caute

01 dic | Piani e bramme

Giappone: esportazioni di acciaio in calo nel periodo gennaio-ottobre

01 dic | Notizie

Usa: import di zincati a caldo in crescita a ottobre

01 dic | Notizie

Giappone: output di acciaio grezzo in aumento a ottobre su base mensile

25 nov | Notizie

Zincati a caldo, Cina: stop al rialzo dei prezzi export, prezzi locali in calo

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, India: scambi di piccoli volumi verso l'Africa

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, Cina: prezzi export in rialzo sulla scia dei laminati a caldo e a freddo

17 nov | Piani e bramme

Brasile, coils zincati: offerte export in aumento

16 nov | Piani e bramme

Romania, coils a caldo: prezzi locali stabili nonostante la depressione del mercato

11 nov | Piani e bramme

Salzgitter, nuova linea di zincatura a caldo

11 nov | Notizie