Coils zincati a caldo: offerte cinesi "congelate" dopo la cancellazione degli sgravi fiscali

venerdì, 30 luglio 2021 12:50:31 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Le offerte cinesi relative ai coils zincati a caldo (HDG) sono rimaste invariate nell'ultima settimana: i produttori continuano ad offrire materiale a 1.020-1.030 $/t FOB con spedizione a fine settembre. 

Un trader internazionale ha spiegato che «attorno alle offerte si registra una forte confusione a causa della cancellazione degli sgravi fiscali sulle esportazioni di HDG con effetto dal 1° agosto». Infatti, «né i produttori né i trader sono propensi a fornire offerte di prezzo in questa fase».

È stato calcolato che la cancellazione del rimborso del 13% per gli HDG causerà per i fornitori cinesi un aumento delle spese pari a 120-130 dollari la tonnellata. Pertanto, le acciaierie stanno facendo il punto della situazione tenendo conto dei loro attuali profitti, nonché delle condizioni e delle prospettive del mercato locale. Complessivamente le offerte cinesi relative agli HDG sono cresciute di 35 $/t rispetto a inizio luglio.

Questa settimana in Cina i prezzi degli HDG sono aumentati fortemente sulla scia del rialzo dei future sui metalli ferrosi. Ciononostante, la domanda è rimasta debole e la maggior parte degli utilizzatori finali ha adottato un atteggiamento attendista. Le scorte sono cresciute, tuttavia sono ancora relativamente basse nel complesso. Di conseguenza, i prezzi potrebbero restare invariati durante la prossima settimana. 

I prezzi degli HDG SGCC da 1,00 sono cresciuti di 110 RMB/t (16,9 $/t) nell'ultima settimana, ammontando a 6.906 RMB/t (1.063 $/t) franco magazzino. 

1 $ = 6,4942 RMB


Articolo precedente

Stati Uniti: coils a caldo e a freddo “per lo più stabili” su base settimanale

03 ott | Piani e bramme

Giappone: in calo l’export di acciaio nel periodo gennaio-agosto

03 ott | Notizie

Cina, coils a freddo: deboli i prezzi export

22 set | Piani e bramme

Cina, coils a caldo: produzione in crescita nel periodo gennaio-agosto

21 set | Notizie

Giappone: spedizioni di nastri laminati a freddo in aumento a luglio

20 set | Notizie

Brasile, coils laminati a freddo: stabili le offerte import

20 set | Piani e bramme

Laminati a caldo, Romania: prezzi perlopiù stabili

20 set | Piani e bramme

ArcelorMittal riconsidera le offerte di coils in Europa

19 set | Piani e bramme

Coils a freddo, esportazioni in calo negli Stati Uniti a luglio

16 set | Notizie

Cina, export coils a freddo: i prezzi salgono, ma prevale ancora un cauto ottimismo

14 set | Piani e bramme