Cina, zincati a caldo: prezzi export stabili, prospettive leggermente in rialzo

giovedì, 25 agosto 2022 16:15:52 (GMT+3)   |   Shanghai
       

I prezzi di offerta dei coils zincati a caldo (HDG) provenienti dalla Cina sono rimasti stabili nell’ultima settimana sulla scia dei segnali contrastanti provenienti dal mercato locale in seguito all'aumento dei prezzi dei future sugli HRC e dei lievi cali dei prezzi locali degli HDG. La scarsa domanda di HDG esercita ancora una certa pressione sui prezzi, ma le prospettive per settembre sono leggermente migliori.

Le offerte degli stabilimenti questa settimana sono di 750-760 $/t FOB per la spedizione di fine ottobre, stabili rispetto al 18 agosto. I prezzi di riferimento per gli HDG dalla Cina sono stati raggiunti a 740 $/t FOB, anch’essi stabili rispetto alla scorsa settimana.

«La domanda debole ha esercitato un impatto negativo sui prezzi di offerta degli HDG della Cina, mentre gli operatori del mercato si aspettano risultati migliori nel prossimo mese», ha affermato un trader internazionale.

Questa settimana, i prezzi degli HDG nel mercato interno cinese hanno oscillato entro un intervallo limitato a causa dei cali dei prezzi dei future sugli HRC nella prima parte della settimana, che ha però portato a una tendenza al rialzo negli ultimi giorni. Tuttavia, la domanda di HDG non ha visto grandi miglioramenti. Inoltre, con l’avvicinarsi della fine del mese, i trader sono stati sotto forti pressioni a causa dei problemi finanziari. Si prevede che i prezzi degli HDG nel mercato interno cinese rimarranno stabili la prossima settimana.

Secondo le informazioni di SteelOrbis, i prezzi spot medi degli zincati a caldo SGCC da 1,0 mm in Cina sono diminuiti di 4 RMB/t (0,6 $/t) rispetto al 18 agosto, attestandosi a 4.856 RMB/t (709 $/t) franco magazzino.

Al 25 agosto, i prezzi dei future sugli HRC allo Shanghai Future Exchange si attestano a 4.000 RMB/t (584 $/t), in aumento di 84 RMB/t (12,3 $/t) o del 2,1% dal 18 agosto.

1 $ = 6,8536 RMB


Articolo precedente

India, coils zincati: prezzi export stabili, le acciaierie frenano le offerte a causa delle scarse assegnazioni per ...

07 dic | Piani e bramme

Cina, coils zincati: i prezzi export seguono un trend laterale

07 dic | Piani e bramme

Romania, piani: unico produttore taglia gli HDG e i PPGI, stabili gli HRC

06 dic | Piani e bramme

Turchia: prezzi dei rivestiti e dei laminati a freddo aumentano per il miglioramento dell’umore e per la forza degli ...

05 dic | Piani e bramme

Europa, coils a freddo e zincati: prezzi in costante aumento, rialzi anche per l’import

01 dic | Piani e bramme

Stabili i prezzi dei piani in Romania in vista delle festività natalizie

01 dic | Piani e bramme

Stati Uniti, HDG: in calo le importazioni di ottobre

01 dic | Notizie

Cina, HDG: prezzi perlopiù stabili, alcuni aumenti da parte dei trader

30 nov | Piani e bramme

Giappone: esportazioni di prodotti siderurgici in aumento nel periodo gennaio-ottobre

30 nov | Notizie

Le acciaierie turche continuano a subire forti pressioni all’esportazione

29 nov | Notizie