Cina: prevalentemente stabili i prezzi di esportazione dei piani

giovedì, 28 febbraio 2019 15:34:39 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nell'ultima settimana i prezzi degli acciai piani offerti dalla Cina sui mercati export non hanno fatto registrare variazioni, fatta eccezione per quelli delle lamiere laminate a caldo e da cantieristica navale, che hanno fatto registrare qualche aumento. Attualmente le offerte relative a HRC da 5,75 mm con aggiunta di boro si attestano a 520-540 $/t FOB, mentre quelle riguardanti coils a freddo (CRC) da 1,0 mm si collocano al livello di 555-575 $/t FOB.

Secondo le previsioni, i prezzi dei prodotti piani cinesi dovrebbero risultare stabili nei prossimi sette giorni.

Prodotto

Qualità

Spec.

Prezzo ($/t) FOB

Variaz. settim. ($/t)

HRC

Q235B/SS400

5,75 mm x 1.500 x C

530

0

Q235B/SS400

2,75 mm x 1.250 x C

585

0

CRC

ST12

1,0 mm x 1.250 x C

565

0

ST12

0,6 mm x 1.250 x C

590

0

HRP

Q235

20 mm

550

↑20

Lamiere da cant. nav.

CCSA/B

20 mm

570

↑20

HDG

SGCC

1,0 mm x 1.250 mm x C

580

0

SGCC

0,5 mm x 1.000 mm x C

615

0

PPGI

CGCC

0,476 mm x 1.000 mm x C

730

0


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane